La meraviglia del Veneto
  • english

Beffa Baldenich


Non tutti conoscono la beffa Baldenich un episodio della Seconda Guerra Mondiale avvenuto il 16 giugno 1944 nel carcere di Belluno, dove erano tenuti prigionieri alcuni detenuti politici in attesa di trasferimento per essere fucilati.

Un gruppo di dodici partigiani della brigata Pisacane guidati da Mariano Mandolesi, conosciuto con il nome di “Carlo”, riuscì ad entrare nel carcere con uno stratagemma: otto partigiani si travestirono infatti da militari tedeschi e quattro da prigionieri che dovevano essere accompagnati nel carcere.

Una volta dentro il gruppo si impossessò delle chiavi di un secondino e senza sparare neppure un colpo riuscì a far evadere settanta prigionieri politici.

Il Mandolesi ripeté la stessa operazione il 28 Aprile del 1945 con eguale successo. Il 12 Aprile del 1976 il Comune di Belluno gli conferì la Cittadinanza Onoraria.

537