La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Rosà


Rosà è un comune in provincia di Vicenza in Veneto.

Il suo nome secondo alcuni deriverebbe da “roxata” cioè “roggia” in riferimento al corso d'acqua scavato da Francesco da Carrara nel 1336 per irrigare la zona a sud di Bassano del Grappa. Secondo altri deriverebbe da “rosada” per il fiorire lungo la roggia di numerose piante di rose.

Il suo territorio fu abitato già da popolazioni paleovenete, mentre della presenza romana restano i segni della centuriazione, di una villa e di diversi utensili. Le invasioni barbariche e diverse pestilenze provocarono una forte riduzione della presenza umana.

Nel corso del VII secolo si affermò la dominazione dei Franchi a cui seguirono le invasioni ungariche. E proprio in questo periodo vennero costruiti i primi castelli fortificando le chiese per difendere la popolazione.

Rosà nel Medio-Evo venne dominata da Vicenza, Ezzelino III da Romano, Padova, gli Scaligeri, i Visconti ed infine Venezia. La bonifica del suo territorio vi portò numerose famiglie veneziane che vi costruirono le loro eleganti dimore di campagna.

Durante la Prima Guerra Mondiale purtroppo Rosà venne più volte colpita dai bombardamenti austriaci. 

 Altitudine del Comune: 96 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

LOZZO DI CADORE

scopri di più  

VALLE DI CADORE

scopri di più