La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Pontelongo


Pontelongo è un comune in provincia di Padova in Veneto.

Non sono stati ritrovati reperti di epoca romana, perciò si pensa che i primi insediamenti in questo territorio risalgano al IX-X secolo. Epoca in cui Piove di Sacco vi costruì un approdo per i prodotti rurali che confluivano nel “sacco” (fisco) imperiale.

Il suo nome compare per la prima volta in un documento del 1097 con cui Cono da Calaone donava alcuni territori al monastero di Candiana.

Nome dovuto alla presenza di un ponte  dapprima in legno e poi in pietra e mattoni sul Bacchiglione. Pontelongo era così diviso in Pontelongo “de sora” con il monastero dei frati albi di S. Giovanni e la chiesa di S. Maria Maddalena e Pontelongo “de soto” con la chiesa di S. Andrea.

Per secoli la ricchezza di Pontelongo venne proprio dal suo ponte e dal porto, ma nel 1882 un’alluvione li distrusse. Per evitare altri danni vennero allora costruiti i murazzi che ostacolavano la navigazione fluviale che pian piano scomparve.

La ripresa economica si ebbe solo nel 1910 con la costruzione di uno zuccherificio. Poiché buona parte dei capitali investiti provenivano dal Belgio per lungo tempo la popolazione locale chiamò lo zuccherificio "el Beljo". Successivamente lo stabilimento cominciò a produrre anche sciroppi, glutammato e alcool.

 

 Altitudine del Comune: 5 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

NOVENTA DI PIAVE

scopri di più  

CAMPIGLIA DEI BERICI

scopri di più