La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti ad Altivole


Altivole è un comune in provincia di Treviso in Veneto. Il suo nome deriverebbe dal latino “altus vallum” ed indicherebbe un terrapieno con funzioni di difesa.

Il suo territorio era già abitato in epoca paleoveneta. Lo dimostra il ritrovamento nel XVIII secolo di un sepolcro contenente statuine in terracotta di Iside, Osiride e Ora. Il culto di queste divinità si era sviluppato in questi territori grazie ai rapporti commerciali con popoli orientali.

In epoca romana la storia di Altivole fu legata a quella del “municipium” di Asolo e dell’agro asolano. Della presenza romana restano diversi reperti come tombe, utensili e resti di strade. Il primo documento in cui viene citata risale al Medio-Evo e precisamente al 1297. Si tratta di un elenco delle decime che la cappella di Santa Fosca pagava alla pieve di Santa Maria di Loreggia di Padova.

Il dominio veneziano – iniziato nel Quattrocento – fu funestato da un grave terremoto che colpì la zona nel XVII secolo. Il patrimonio architettonico di Altivole comprende il “Barco” della Regina Caterina Cornaro del XV secolo. La chiesa parrocchiale dedicata a Santa Fosca risalente al Settecento, come anche villa Van Axel.

 Altitudine del Comune: 88 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

CARTIGLIANO

scopri di più  

VALLADA AGORDINA

scopri di più  

CENCENIGHE AGORDINO

scopri di più