La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Bosco Chiesanuova


Bosco Chiesanuova è un comune in provincia di Verona in Veneto. Il suo nome deriva dall’unione di due toponimi che appartenevano a due località distinte.

Nel Medio-Evo faceva parte di Frizzolana e la sua economia si basava sulla pastorizia e sul commercio del legname. Nell’ XI secolo faceva parte dei possedimenti del monastero di San Zeno. Mentre nel XIII secolo il vescovo Bartolomeo della Scala concesse ad alcune famiglie di boscaioli tedeschi di stanziarsi nella Lessinia in cambio del disboscamento di questi territori.

I cimbri si espasero occupando tutta la Frizzolana ed ottenendo ben presto il diritto di erigere una nuova chiesa, chiamata Ecclesia Nova che dette poi nome al luogo. Gian Galeazzo Visconti dopo la caduta degli Scaligeri istituì il Vicariato della Montagna Veronese detto anche dei 13 Comuni.

Gli antichi privilegi e gli ordinamenti amministrativi rimasero invariati per tutto il corso della dominazione veneziana. Nel 1621 il comune di Frizzolana venne diviso in due comuni: Bosco Chiesanuova e Erbezzo.

L’economia di Bosco oggi si basa soprattutto sul turismo, sia estivo, sia invernale, ma anche allevamento del bestiame ed artigianato. Nel comune di Bosco e in particolare ai piedi del Gruppo del Carega si snodano diverse piste da sci di fondo lungo terreni piani e valichi.

Vi si trova inoltre un Palaghiaccio dove è possibile praticare hockey e pattinaggio. In località Malga San Giorgio si trovano invece diverse piste da sci alpino. La Malga è stata ristrutturata ed oggi ospita anche un solarium esterno, una sala da pranzo e un bar.

 

 Sito web del comune di Bosco Chiesanuova: http://www.comune.boscochiesanuova.vr.it/.

 Altitudine del Comune: 1.106 m slm (zona: 1)

Scopri altri comuni del Veneto

SAN TOMASO AGORDINO

scopri di più  

MARTELLAGO

scopri di più