La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a San Martino Buon Albergo


San Martino Buon Albergo è un comune in provincia di Verona in Veneto.

Il nome San Martino deriva dal vescovo di Tours a cui era dedicata una cappella. “Buon Albergo” secondo alcuni deriverebbe da un cippo dedicato al dio latino Bono Evento (venerato in questi territori prima del diffondersi del cristianesimo).

Secondo altri invece deriverebbe dal fatto che la cittadina anticamente si trovava al crocevia di due vie romane: la Postumia e una strada che conduceva all’Adriatico. La tradizione popolare racconta invece che ad aggiungere “Buon Albergo” sia stato Napoleone per il buon trattamento ricevuto. Ma ovviamente si tratta solo di una diceria perché l’aggiunta era presente fin dal 1146.

L’esistenza di una chiesa dedicata a San Martino era dovuta al fatto che in questi territori nel 489 si scontarono l’esercito di Odoacre e quello di Teodorico. La vittoria arrise ai Visigoti di Teodorico che innalzarono una cappella a San Martino ed una a San Michele. Si trattava infatti di due santi guerrieri particolarmente amati da questo popolo.

Nel IX secolo San Martino venne annessa all’Abbazia di San Zeno e da allora seguì le sorti di Verona. A partire dal XIII secolo accanto all’agricoltura si svilupparono attività di lavorazione della lana e cartiere grazie allo sfruttamento delle acque del  Fibbio

 Sito web del comune di San Martino Buon Albergo: http://www.comunesanmartinobuonalbergo.it/.

 Altitudine del Comune: 45 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

SANTA GIUSTINA

scopri di più  

CAVAION VERONESE

scopri di più