La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Monticello Conte Otto


Monticello Conte Otto è un comune in provincia di Vicenza in Veneto. Il suo nome deriva da  “monticulus” (piccolo monte) per un rilievo presente sul territorio. Mentre la specifica “Conte Otto” deriva dal Conte Ottone Bonamici che lo ottenne in feudo.

Nel Medio-Evo vi si trovava un castello dove più tardi venne costruita Villa Valmarana. Sotto la Villa infatti sono ancora presenti i sotterranei del castello e intorno il fossato alimentato dal Tribolo.

Prima dell’anno Mille il territorio di Monticello era ricoperto da boschi, paludi e acquitrini. Quando nel XII secolo il fiume Astico venne deviato verso est si procedette alla bonifica del territorio. Si formarono così tre centri abitati: Monticello, Cavazzale e Vigardolo.

Sotto la signoria scaligera Monticello ottenne da Vicenza una serie di privilegi. Mentre dal punto di vista amministrativo era sottoposto al Vicariato civile di Camisano, sotto il quale rimase fino al XVIII secolo. Durante il dominio di Venezia la popolazione di Monticello era dedita esclusivamente all’agricoltura nei vasti appezzamenti dei conti Thiene, Valmarana e Garzadori.

Nella prima metà dell’Ottocento si ebbero due grandi cambiamenti. Innanzitutto il governo francese soppresse i comuni di Cavazzale e Vigardolo incorporandoli in quello di Monticello. Inoltre sorsero le prime industrie per la lavorazione della ceramica e della canapa e questo determinò un grande miglioramento economico.

Sul territorio di Monticello si trovano diverse ville: oltre a Villa Valmarana- Bressan del XVI secolo, Villa Thiene-Lonati del XV secolo e Villa Conti-Bassanese-Bellin del 1400, ma ristrutturata nel Settecento.

 Sito web del comune di Monticello Conte Otto: http://www.comune.monticello.vi.it/.

 Altitudine del Comune: 42 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

BORSO DEL GRAPPA

scopri di più  

CIMADOLMO

scopri di più