La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Casier


Casier è un comune in provincia di Treviso. Il nome deriva da “casearius” cioè “relativo al formaggio”, o da “taberna casearia” cioè il luogo in cui si conserva il formaggio, tanto che tutt’ora il luogo principale di una malga è chiamato casera.

Di particolare interesse a Casier sono quattro ville nobiliari: Villa Barbaro, Villa Carlotta, Villa Contarini e Villa de Reali-Canossa. Villa Barbaro risale al Seicento ed è stata abitata da diverse famiglie nobili veneziane tra cui i Pisani e i Giustiniani. Durante la Prima Guerra Mondiale fu sede del comando della III Armata, mentre durante la Seconda venne occupata da diversi comandi militari.

Villa Carlotta risale anch’essa al Seicento, di notevole pregio è il suo Oratorio dell’Annunciazione. Durante la Seconda Guerra Mondiale questa villa ospitò alcuni reparti dell’Ospedale Civile di Treviso. Villa Contarini è così chiamata perché dal Settecento appartenne a questa nobile famiglia veneziana, annoverata tra le “famiglie apostoliche”, cioè tra quelle poche famiglie che elessero il primo Doge di Venezia. La Villa è in stile settecentesco veneziano e comprende barchesse, scuderie ed un ampio giardino.

La Villa de Reali-Canossa è stata costruita invece nella seconda metà del Novecento su un’originaria struttura del Seicento e comprende anche un ampio parco all’inglese con un laghetto.

Casier va ricordata anche per la produzione del radicchio rosso di Treviso.

 Altitudine del Comune: 12 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

CURTAROLO

scopri di più  

COLOGNOLA AI COLLI

scopri di più