La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Mareno di Piave


Mareno di Piave è un comune in provincia di Treviso in Veneto. Il suo nome deriverebbe dal termine “marezzane” un termine dialettale che indicava i terreni acquitrinosi presenti nella zona.

Alcuni reperti archeologici dimostrano che il suo territorio era già abitato in epoca romana. Da qui nel Medio-Evo passava la via Ungaresca la principale via di comunicazione dell’epoca tra la Marca Trevigiana ed il Friuli.

Nel 1009 vi venne costruito un Hospitale che serviva ad accogliere i pellegrini in viaggio. Proprio nel Medio-Evo iniziarono anche i lavori di bonifica del territorio che continuarono per alcuni secoli. Dal XII al XIV secolo Mareno venne dominata dal vicino paese di Conegliano, fino a quando non passò sotto il dominio di Venezia.

Alla caduta di Venezia (1797) passò prima sotto la dominazione francese e poi sotto quella austriaca fino all’annessione al Regno d’Italia (1866). Nel corso dei secoli ha ospitato diversi ordini religiosi come i benedettini, i cistercensi e le agostiniane, ma anche nobili famiglie come i Minerbi e i Tron.

Il suo patrimonio architettonico comprende l’Oratorio di Santa Maria in Betlehem, la chiesa di Santa Maria in Piave, Villa Balbi Valier e Villa Donà dalle Rose.

 Altitudine del Comune: 36 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

PONZANO VENETO

scopri di più  

SANT'URBANO

scopri di più