La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Santa Maria di Sala


Santa Maria di Sala è un comune della Città Metropolitana di Venezia.

In epoca longobarda il termine “Sala” indicava quella parte della proprietà terriera dove sorgeva la dimora del signore e che lui amministrava direttamente. Il territorio di Santa Maria di Sala era già abitato in epoca paleoveneta come dimostrano alcuni ritrovamenti archeologici.

La popolazione dei Veneti per difendere il commercio dell’ambra tra il Baltico ed il Mediterraneo costruì una fitta rete di castellieri. La dominazione romana invece ha lasciato traccia soprattutto nei segni della centuriazione.

Il nome di Santa Maria di Sala compare per la prima volta in un documento del 994. Nel Medio-Evo Santa Maria era sede di un castello distrutto poi nel XIV secolo da Paganino Sala appartenente ad una nobile famiglia che aveva preso il nome proprio dalla località. Il castello venne sostituito da un Palazzo in stile gotico.

La dominazione veneziana ha visto appartenere il territorio di Santa Maria a diverse illustri famiglie, prima i Cantorini, poi i Fonseca ed infine i Farsetti. Dopo la disfatta di Caporetto (1917) Santa Maria di Sala ospitò molti sfollati e Villa Farsetti venne adibita ad Ospedale Militare

 Altitudine del Comune: 13 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

QUERO VAS

scopri di più  

POVEGLIANO

scopri di più  

MONTEGROTTO TERME

scopri di più