La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Torre di Mosto


Torre di Mosto è un comune della città metropolitana di Venezia. Nel V secolo i romani costruirono una “turris” lungo un’ansa del fiume Livenza per controllare e difendere questi territori dalle scorrerie dei barbari provenienti da nord. Infatti a partire dal VII secolo questo territorio venne stabilmente abitato proprio dagli abitanti scappati da Oderzo a causa delle scorrerie dei longobardi.

Successivamente quando la vicina città di Eraclea perse il suo prestigio a favore di Venezia anche Torre cadde in stato di abbandono. Gli Ungari riuscirono perciò facilmente a radere al suolo il villaggio e a distruggerne la torre, ma grazie alla ricca famiglia veneziana dei Da Mosto la cittadina venne ricostruita.

Da allora il nome di questa famiglia entrò nel toponimo della cittadina che venne chiamata prima “Tor da Mosto”  e poi Torre di Mosto. Fino all’Ottocento però rimase un piccolo villaggio basato su una economia agricola povera, anche a causa della malaria e delle frequenti esondazioni della Livenza.

Per fortuna con la dominazione austriaca si ebbe una sistemazione definitiva degli argini del fiume, determinando un radicale miglioramento delle condizioni di vita della popolazione. Oggi Torre di Mosto può contare oltre che sull’attività agricola anche su un certo sviluppo industriale, turistico e dei servizi.

 Sito web del comune di Torre di Mosto: http://www.torredimosto.it/.

 Altitudine del Comune: 2 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

SAN MARTINO BUON ALBERGO

scopri di più