La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Chiuppano


Chiuppano è un comune in provincia di Vicenza in Veneto.

Il suo nome deriverebbe da “fundus Cleppianus” ossia “terreno di Cleppiano” probabilmente un antico proprietario terriero romano. Durante questa dominazione infatti Chiuppano era uno dei luoghi da cui si controllavano i passaggi verso i territori di montagna.

Nel 917 tutti i territori compresi tra il Brenta e l’Astico vennero donati dall’Imperatore Berengario al vescovo Sibicone di Padova con l’obbligo di costruirvi castelli e fortezze per difendere la popolazione dalle invasioni ungariche.

Chiuppano è citato per la prima volta in un documento del 975 quando una parte del suo territorio apparteneva ancora al Monastero di San Felice di Vicenza. Nel Medio-Evo vi aveva sede un castello di cui  ormai non restano più tracce, molto probabilmente venne distrutto durante le guerre con gli Scaligeri.

A partire dal 1337 il suo territorio venne sottoposto al Vicariato civile di Thiene sotto il quale rimase fino al XVIII secolo. A partire dal Quattrocento entrò a far parte dei possedimenti di Venezia. E sotto questa dominazione iniziò un periodo di tranquillità politica seppure funestato da varie carestie e pestilenze.

Durante la Prima Guerra Mondiale la popolazione di Chiuppano trovandosi vicina alla linea di fuoco conobbe varie volte la via del profugato

 Altitudine del Comune: 241 m slm (zona: 3)

Scopri altri comuni del Veneto

SANT'AMBROGIO DI VALPOLICELLA

scopri di più