La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Schiavon


Schiavon è un comune in provincia di Vicenza in Veneto.

Il suo nome secondo alcuni deriverebbe da “slavus” cioè slavo. Non è però chiaro a quale etnia ci si riferisca. Infatti questo termine compariva già nel XII secolo quindi non si riferisce agli slavi chiamati da Venezia nel XV secolo per ripopolare le campagne. Potrebbe riferirsi a popolazioni alleate dei longobardi; oppure ad uno stanziamento di Ungari. Secondo altri invece deriverebbe dal torrente Chiavon.

Nel Medio-Evo a Schiavon esisteva un castello, ma si ignora quale sia stata la sua sorte. Fu inoltre feudo degli Ezzelini e alla loro caduta passò alla città di Vicenza. Nel 1312 Schiavon venne distrutta dall’esercito padovano durante l’assedio al castello di Marostica. Nel 1404 invece entrò a  far parte dei possedimenti veneziani.

A partire da questo periodo le ricche famiglie dell’aristocrazia locale cominciarono ad acquisire vasti possedimenti di terra e a costruirvi le loro ville. La vita della popolazione invece non subì miglioramenti. Anzi divenne sempre più difficile a causa di epidemie, carestie e tasse pesanti.

La Chiesa di Santa Maria Vergine e Martire esisteva già nel 1297. Dell’edificio originario però non resta più niente, infatti la chiesa è stata più volte ricostruita. L’ultima volta nel XVIII secolo. Conta 5 altari e la tavola dell’altare maggiore si pensa sia opera di Felice Cignaroli.

Villa Chiericati Lambert venne costruita dalla famiglia Chiericati nel 1580. Nell’Ottocento il suo aspetto però venne completamente modificato. Oggi si presenta in stile neoclassico circondata da un parco all’inglese. All’interno custodisce alcuni affreschi di Paolo Veronese. 

 Altitudine del Comune: 74 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

ROCCA PIETORE

scopri di più  

PORTO TOLLE

scopri di più  

SACCOLONGO

scopri di più