La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Candiana


Candiana è un comune in provincia di Padova in Veneto.

Secondo alcuni il suo nome deriverebbe da “campus Dianae” cioè campo di Diana. In quanto secondo una leggenda Diana era solita cacciarvi. Secondo altri invece sarebbe stata fondata da un gruppo di profughi provenienti dall’isola di Candia (l’attuale Creta).

Il primo documento in cui viene citata è del 1097. E’ l’atto con cui un certo Cono di Calaone donava dei beni al monastero cluniacese di San Michele situato a Candiana. Nel 1240 durante la guerra tra Ezzelino III da Romano e Avveduto da Carrara Candiana venne distrutta. Il suo territorio fu interessato anche dall’assedio di Cangrande della Scala a Conselve nel 1325.

A partire dal Quattrocento venne assoggettata a Venezia. A questo dominio subentrò quello francese che impose una grave pressione fiscale. Con la dominazione asburgica si ebbe invece un miglioramento economico in quanto favorì l’agricoltura e l’allevamento del baco da seta.

Molto bella è Villa Garzoni commissionata da Luigi Garzoni al Sansovino nel Cinquecento. A caratterizzarla è il suo parco dotato di una scalinata scenografica e abbellito da numerose statue. Il Monastero di San Michele mostra ancora l’antico portale.

Questo Monastero raggiunse il suo massimo splendore nel XVI secolo grazie all’allevamento di cavalli di razza pregiata. Nel 1783 la Repubblica di Venezia nell’estremo tentativo di risanare le sue finanze inglobò anche i beni di questo monastero. Vendendoli poi a ricche famiglie veneziane, e questo segnò la fine del monastero

 Altitudine del Comune: 4 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

GAZZO VERONESE

scopri di più  

FRATTA POLESINE

scopri di più