La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Ficarolo


Ficarolo è un comune in provincia di Rovigo in Veneto. Il suo nome deriva dal latino “vicus airoli”.

Il suo territorio probabilmente fu abitato fin dalla preistoria, ma il primo documento che ne attesta l’esistenza risale al 936. Si tratta dell’atto di permuta di beni tra Bonifacio II conte di Bologna e Ingelberto abate di Nonantola. All’epoca Ficarolo apparteneva al contado di Ferrara.

Il nome di Ficarolo è però indissolubilmente legato ad una rotta del 1152 che modificò definitivamente il corso del Po. In effetti non si trattò di un’unica rotta bensì di una serie di rotte che portarono alla formazione di un nuovo ramo del Po chiamato appunto “Po di Ficarolo”.

Già prima dell’anno Mille a Ficarolo era stato innalzato un castello che venne duramente attaccato dai veneziani durante la Prima Guerra del Sale. La pace che ne seguì consegnò Ficarolo di nuovo al ducato di Ferrara per passare poi nel 1589 allo Stato Pontificio.

La chiesa di Sant'Antonino martire venne progettata nel 1773 dall'architetto Gaetano Barbieri. Presenta un interno barocco ed una facciata neoclassica e custodisce al suo interno un’opera di Ercole Sarti. Il campanile alto 69 metri fu edificato nel 1777 e - a causa della sua forte inclinazione – viene chiamato la "Torre di Pisa del Veneto".

 Altitudine del Comune: 10 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

FIESSO D'ARTICO

scopri di più