La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti ad Occhiobello


Occhiobello è un comune in provincia di Rovigo in Veneto. Fino al XVIII secolo si chiamava “Le Casette”. Il nome attuale formato da “occhio” e “bello” probabilmente allude ad una bella vista.

Il suo territorio era già abitato nella preistoria e successivamente venne abitato da Celti, Etruschi e poi dai Romani. Mentre durante le invasioni barbariche venne saccheggiato da Odoacre. Intorno all’anno Mille tutto il marchesato del polesine ferrarese venne affidato alla famiglia de’ Contrari.

Il territorio di Occhiobello era all’epoca formato da tre villaggi: Occhiobello, Gurzone e Santa Maria Maddalena. Quest’ultima era ancora unita al villaggio di Pontelagoscuro, ma nel 1150 la rotta di Ficarolo li separò lasciandoli sui due lati opposti del fiume.

Nel 1597 Occhiobello passò allo Stato Pontificio in quanto Alfonso II d’Este morì senza lasciare eredi. Dopo il Congresso di Vienna gli austriaci lo annessero alla provincia di Rovigo e questo suscitò molto malcontento fra la popolazione.

Proprio ad Occhiobello si svolse una battaglia della guerra austro-napoletana in cui il Re di Napoli Gioacchino Murat venne sconfitto dal generale austriaco Johann Maria Philipp Frimont. Invece un’inondazione del Po del 1951 lo sommerse completamente.

La chiesa di San Lorenzo Martire venne costruita nel 1715 ed è suddivisa in tre navate. 

 Sito web del comune di Occhiobello: http://www.comune.occhiobello.ro.it/.

 Altitudine del Comune: 8 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

BUSSOLENGO

scopri di più  

CERRO VERONESE

scopri di più  

ALBETTONE

scopri di più