La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Cartigliano


Cartigliano è un comune in provincia di Vicenza in Veneto. Il suo nome deriva da “fundus Cartilianus” cioè “possedimento della gens Cartilia” una famiglia dedita alla produzione di laterizi.

Nel 589 il suo territorio venne allagato dalla piena che modificò il corso del fiume Brenta. Ma Cartigliano si ricorda anche per la battaglia che vi si combatté nell’899 tra gli Ungari e l’esercito di Berengario I Re d’Italia. Battaglia in cui i soldati di Berengario vennero massacrati.

Nell’Alto Medio-Evo Cartigliano apparteneva ai vescovi di Vicenza che la cedettero ad Ecelo capostipite degli Ezzelini. Mentre nel 1863 Francesco V d’Este vi sciolse la Brigata Estense. Questa cerimonia venne documentata con fotografie dal veneziano Fortunato Antonio Perini. Queste fotografie furono tra le prime fatte in Veneto e in Italia.

La chiesetta di San Giorgio è stato il primo nucleo intorno al quale si sviluppò la vita religiosa della comunità. Probabilmente venne costruita prima del Mille, anche se viene citata per la prima volta in un documento del 1262 dove figura come bene degli Ezzelini. Sulla facciata principale si può ammirare un affresco di San Giorgio a cavallo al fianco di una principessa con una corona sul capo.

Villa Morosini-Cappello venne costruita dalla famiglia Morosini - una delle famiglie più antiche e prestigiose della Repubblica di Venezia – nel 1581. La Villa presenta un porticato al piano terra e una loggia ionica al piano superiore. Porticato e loggia si sviluppano su tutti i lati e la villa si presenta come “bifacciale”.

Dalla loggia è possibile ammirare tutta la tenuta fatta di campi, mulini e locali per l’allevamento del baco da seta. La Villa presenta sia all’interno, sia all’esterno soluzioni architettoniche che pur ricordando le ville palladiane hanno una propria originalità.

Il Parco faunistico Cappeller ospita animali provenienti da tutto il mondo ricostruendo i loro habitat naturali. Il parco è anche un orto botanico con più di 500 specie. All’interno vi si trova anche il Museo sull’evoluzione dell’Uomo e una mostra tassidermica.

 Altitudine del Comune: 85 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

SELVAZZANO DENTRO

scopri di più