La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Gambugliano


Gambugliano è un comune in provincia di Vicenza in Veneto. Il suo nome deriva da “Cambullius” cioè “possedimento di Cambullio”. Il suo territorio fu abitato fin dall’antichità, probabilmente i primi ad abitarlo furono gli Euganei a cui seguirono i Veneti.

Ma furono i monaci benedettini nell’VIII secolo a bonificarlo. Nel Medio-Evo a Gambugliano esisteva un castello. Questa presenza fa pensare che vi risiedeva un delegato dei Signori che di volta in volta subentrarono al governo di Vicenza. Il castello molto probabilmente venne distrutto durante le guerre tra padovani e vicentini.

Successivamente il destino di Gambugliano fu quello di tutte le altre città venete, assoggettate prima a Venezia, poi ai francesi e quindi agli austriaci fino all’Unità d’Italia.  Sotto la dominazione austriaca al comune di Gambugliano vennero annessi anche Monteviale e Monte San Lorenzo. Nel 1905 invece Monteviale venne definitivamente distaccato da Gambugliano.

Originariamente a Gambugliano esisteva una chiesa parrocchiale in stile romanico costruita prima dell’anno Mille. Dal 1874 al suo posto sorge una chiesa in stile neogotico, a due navate. All’interno vi è conservata una pala d’altare attribuita a Benedetto Montagna. Ed anche una tavola d’altare del vicentino Giacomo Ciesa. 

 Altitudine del Comune: 133 m slm (zona: 3)

Scopri altri comuni del Veneto

MONTECCHIO MAGGIORE

scopri di più  

SELVAZZANO DENTRO

scopri di più