La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Roana


Roana è un comune sparso della provincia di Vicenza in Veneto, la sede comunale si trova infatti nella frazione di Canove. E’ uno dei comuni dell’Altopiano dei Sette Comuni o Altopiano d’Asiago ed è abitata dalla minoranza etnico-linguistica dei Cimbri.

Secondo alcuni il suo nome deriverebbe da “rubus” cioè “rovo”, mentre secondo altri dal termine cimbrico “rot-ban” cioè “terra rossastra”. Il suo territorio era già abitato nella preistoria come dimostrano i graffiti rinvenuti su alcune pareti rocciose.

Nel Medio-Evo vi si stanziarono i Cimbri arrivati dalla Germania per disboscare questi luoghi. Roana appartenne prima ai vescovi di Padova, poi agli Ezzelino, quindi agli Scaligeri e ai Visconti ed infine a Venezia.

Come tutti i comuni dell’Altopiano d’Asiago anche Roana fu direttamente interessata dalle vicende della Prima Guerra Mondiale. Dal 1916 fino alla fine del conflitto – come conseguenza dell’offensiva austro-ungarica detta Strafexpedition - il suo territorio venne tagliato in due dalla linea del fronte.

Sul Monte Verena è ancora possibile vedere i resti dell’imponente fortezza costruita dall’esercito italiano e persa durante la Guerra. Uno dei simboli di questa cittadina è il suo ponte costruito nel 1906 distrutto durante la Grande Guerra e successivamente ricostruito.

Infine nel territorio di Roana si trova il laghetto artificiale di Lonaba reso balneabile e simbolo del suo turismo invernale ed estivo.

 Altitudine del Comune: 1.001 m slm (zona: 1)

Scopri altri comuni del Veneto

PONTECCHIO POLESINE

scopri di più  

PESCHIERA DEL GARDA

scopri di più