La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Limena


Limena è un comune in provincia di Padova in Veneto.

Il suo nome secondo alcuni deriverebbe dal latino “limen” e indicherebbe il confine tra la provincia di Padova e quella di Vicenza. Secondo altri deriverebbe invece dal greco e significherebbe “porto, rifugio”. Il nome compare per la prima volta in un documento del 913 con il quale l’imperatore Berengario lo concedeva ai vescovi di Padova.

Sulle origini di Limena si hanno poche notizie a causa dei frequenti cambiamenti del corso del fiume Brenta. Alcuni ritrovamenti archeologici testimoniano comunque che il territorio era già frequentato in epoca neolitica.

Dopo la caduta dell’Impero Romano d‘Occidente subì le invasioni barbariche e successivamente venne dominato da Padova. A quest’epoca risale lo scavo del canale Brentella che collegava il Brenta con il Bacchiglione rendendo nulli i “tagli” che i vicentini operavano sul Bachiglione per privare Padova dell’acqua.

Venne costruito anche un castello per controllare questo canale distrutto poi nel 1509 dalle truppe di Massimiliano d’Austria. Agli inizi del Quattrocento Limena passò sotto la dominazione veneziana. E durante la Seconda Guerra Mondiale fu più volte bombardata dagli Alleati.

 Sito web del comune di Limena: http://www.comune.limena.pd.it/.

 Altitudine del Comune: 22 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

STANGHELLA

scopri di più  

REVINE LAGO

scopri di più  

CONCORDIA SAGITTARIA

scopri di più