La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a San Martino di Venezze


San Martino di Venezze è un comune in provincia di Rovigo in Veneto. Il nome deriverebbe da “castrum Veneticorum” in quanto nacque per volontà dei veneziani intorno all’anno Mille. Per Venezia rappresentava infatti un baluardo per il commercio del sale. Fino al Seicento si chiamava Villa Venezze.

Il primo documento in cui viene citata risale al 1123. E’ una bolla pontificia di Papa Callisto II che ne confermava la dipendenza dall’Abbazia di Vangadizza. Successivamente San Martino venne dominata dai Carraresi e poi dagli Estensi. Nel 1484 dopo la “guerra del sale” passò in mano a Venezia.

Nel corso dei secoli ha subito diverse rotte dell’Adige: quelle del 1634, del 1671, del 1760 e del 1844 furono particolarmente gravi. Alla rotta del 1882 seguì una forte migrazione verso l’America. Mentre a quella del 1951 seguì uno spostamento verso altre regioni italiane che ne sancì lo spopolamento.

La chiesa di San Martino ha una pianta a croce latina, presenta inoltre quattro altari e due cappelle laterali. Palazzo Mangilli venne costruito dalla famiglia Loredan nel XIV secolo e dal 1927 è diventato la sede del Municipio

 Altitudine del Comune: 6 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

CONCAMARISE

scopri di più  

SANT'ELENA

scopri di più  

BOSCO CHIESANUOVA

scopri di più