La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Loreo


Loreo è un comune in provincia di Rovigo in Veneto. Il suo nome deriverebbe da “laurus” pianta molto abbondante nella zona.

Anticamente il suo territorio si trovava a ridotto del mare Adriatico da cui era protetto da un cordone di dune, oggi parzialmente scomparso. Fu abitato prima dai Veneti e successivamente da Romani, Bizantini e Longobardi.

Nel 1002 venne donata dall’Imperatore Ottone III a Venezia. Alla dominazione veneziana si deve la costruzione di abitazioni delimitate da calli. Tutt’ora Loreo è l’unica città della provincia di Rovigo in cui piccole vie – dette appunto calli – partono dall’antico canal Naviglio.

Nel 1094 Venezia concesse a Loreo alcuni privilegi in cambio della difesa dei confini meridionali con il Ducato di Ferrara. Nel 1379 durante la guerra tra la Repubblica di Genova e quella di Venezia il castello di Loreo venne assediato dalle truppe genovesi.

Il castello venne nuovamente attaccato e questa volta anche espugnato durante la guerra tra Venezia e la lega di Cambrai. Il periodo della dominazione veneziana fu il più florido della storia di Loreo, infatti tutti i commerci con l’Emilia e la Lombardia avvenivano tramite il canale del Naviglio.

Traccia di questa antica dominazione è rimasta nel dialetto di Loreo che risente molto della parlata veneziana. Nel 1951 anche Loreo venne colpita dall’alluvione del Polesine e dalla conseguente emigrazione. 

 Sito web del comune di Loreo: http://www.comune.loreo.ro.it/.

 Altitudine del Comune: 1 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

ALTAVILLA VICENTINA

scopri di più