La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Cona


Cona è un comune della Città Metropolitana di Venezia. Il suo nome deriva dal fatto che i continui straripamenti dell’Adige formano degli acquitrini simili a laghi da cui emergono delle dune.

Il suo territorio era già abitato in epoca romana, nel X secolo divenne una “corte” e vi si teneva anche un importante mercato. A causa della sua posizione nel Medio-Evo fu a lungo contesa tra padovani e veneziani.

Nel 1515 venne attraversata e devastata dalle truppe di Massimiliano d’Austria dopo la sconfitta di Venezia nella guerra contro la lega di Cambrai. Nel 1519 il Consiglio dei Dieci stabilì i confini tra Padova e Venezia e Cona rientrò in territorio veneziano.

La Seconda Guerra Mondiale registrò scontri durissimi fra partigiani e fascisti. Nel 914 vi venne eretta una cappella dedicata alla Madonna della Neve restaurata nel corso del Seicento e successivamente dedicata a San Matteo Apostolo. 

 Altitudine del Comune: 3 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

SELVAZZANO DENTRO

scopri di più  

CADONEGHE

scopri di più  

TREBASELEGHE

scopri di più