La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti a Concordia Sagittaria


Concordia Sagittaria è un comune della Città Metropolitana di Venezia. Il termine Sagittaria deriva da “saggitta” cioè “freccia” in quanto in epoca romana vi sorgeva una fabbrica di frecce per l’esercito.

Concordia venne fondata dai romani con il nome di Julia Concordia nel 42 a. c. all’incrocio tra la via Annia e la Postumia. Numerosi sono i reperti di quest’epoca rinvenuti: resti di terme, pozzi nonché resti del decumano massimo.

Nel V secolo Concordia venne rasa al suolo dagli Unni di Attila che avevano già distrutto Aquileia. Nel Medio-Evo fece parte della Marca del Friuli e poi del Patriarcato d’Aquileia e successivamente entrò a far parte dei possedimenti di Venezia.

Concordia è sempre stata sospesa tra il Veneto ed il Friuli, infatti pur essendo amministrativamente veneta la popolazione parla un dialetto friulano ed ha tradizioni proprie di questa regione.

Il patrimonio architettonico di Concordia comprende: la Basilica Apostolorum con i suoi mosaici; la Trichora Martyrum che serviva a conservare le reliquie dei santi;  il Battistero decorato da affreschi. Inoltre il Museo Civico Archeologico raccoglie reperti romani e paleocristiani.

 Altitudine del Comune: 2 m slm (zona: 5)

Scopri altri comuni del Veneto

MOTTA DI LIVENZA

scopri di più