La meraviglia del Veneto
  • english

Benvenuti nella Provincia di Belluno


La Provincia di Belluno è la più estesa e la meno popolata tra le province venete. Poiché la maggior parte dei gruppi dolomitici – Tofane, Monte Pelmo, Civetta, Antelao, Cristallo, Sorapis, Sella, Marmolada, Tre Cime di Lavaredo  - si trovano nel suo territorio è considerata la Provincia delle Dolomiti. E per questo il suo territorio in parte è Patrimonio dell’Umanità.

Nella parte meridionale si trova invece la Valbelluna, la valle più ampia e popolata della Provincia. Il fiume più importante per lunghezza e portata è il Piave. Altri fiumi sono il Cordevole, il Boite e il Cismon. Numerosi sono i laghi sia naturali (Misurina, Alleghe…) che artificiali (Auronzo, Mis…). Dopo la tragedia del Vajont è stata però bloccata la costruzione di nuovi impianti artificiali.

Numerosi sono anche i castelli di questo territorio come quello di Botestagno a Cortina d’Ampezzo di cui ormai restano solo alcuni ruderi. E poi ancora quello di Monterico a Pieve di Cadore, quello di Alboino a Feltre, quello di Andraz a Livinallongo Col di Lana. Mentre il Castello di Zumelle a Mel è quello meglio conservato di tutta la Provincia. E tanti altri ancora.

Il paesaggio solitario e freddo di questa Provincia in passato favoriva le serate intorno ai camini e quindi l’invenzione di molte leggende. Non a caso questa è la terra delle anguane, dei mazarol e di altri folletti dispettosi. Così il fenomeno naturale dell’enrosadira – il colorarsi di rosso delle rocce dolomie –  ha ispirato la leggenda del Re Laurino e del suo giardino di rose. Mentre i Monti Pallidi hanno ispirato quella dell’amore tra un principe ed una principessa della Luna. E poi c’è quella sulla nascita del Monte Pelmo, quella sulla nascita del lago Misurina e quella…

Oltre al Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi in questa Provincia si trova il Parco Regionale di Cortina d’Ampezzo. E ancora le Riserve Statali Monti del Sole, Valle Imperina, Vette Feltrine solo per citarne alcune. Mentre tra le Riserve Regionali vi sono Pian di Landro Baldassare e Piaie Longhe – Millifret.

La flora delle montagne bellunesi è costituita da specie endemiche come la campanula di Moretti e l’astragalo spinoso e specie rare come il garofano Sternberg, il ghiacciolo del Monte Cengio, la primula tirolese e il geranio argenteo. Il papavero retico – una pianta perenne dai fiori gialli - è una specie protetta. I boschi sono formati da latifoglie, abete rosso, larice, faggi, pini mughi e salici nani.

La fauna è costituita da camosci, caprioli, stambecchi, cervi e mufloni. Tra gli uccelli è possibile avvistare aquile reali, galli cedroni e pernici bianche. Mentre tra i rapaci notturni la civetta nana e quella capogrosso.

Le Dolomiti Bellunesi sono anche un’attrezzata area sportiva con diversi comprensori sciistici: Arabba-Marmolada, Civetta, Faloria-Cristallo, 5 Torri ed altri. Molti di questi comprensori sono a loro volta inseriti nel Dolomiti Super-ski il più grande comprensorio sciistico d’Italia. Formato da 450 impianti di risalita e 1200 km di piste. I comprensori inseriti nel Dolomiti Super-ski sono collegati fra loro e fruibili con un solo ski-pass.

La Provincia di Belluno ha dato i natali anche a personaggi famosi come il pittore Tiziano Vecellio nato a Pieve di Cadore e lo scrittore Dino Buzzati che a proposito della sua terra scrisse

“Io dico che la mia terra è uno dei posti più belli non già dell'Italia, ma dell'intero globo terracqueo... la mia patria si chiama Belluno”

 

Comuni della Provincia di Belluno

Comune Numero Alloggi
Agordo   [11]
Alano di Piave   [5]
Alleghe   [30]
Alpago   [25]
Arsi?   [10]
Auronzo di Cadore   [74]
Belluno   [61]
Borca di Cadore   [10]
Borgo Valbelluna   [40]
Calalzo di Cadore   [12]
Canale d'Agordo   [12]
Cencenighe Agordino   [4]
Cesiomaggiore   [17]
Chies d'Alpago   [4]
Cibiana di Cadore   [5]
Colle Santa Lucia   [10]
Comelico Superiore   [24]
Cortina d'Ampezzo   [112]
Danta di Cadore   [4]
Domegge di Cadore   [11]
Falcade   [35]
Feltre   [45]
Fonzaso   [5]
Gosaldo   [5]
La Valle Agordina   [2]
Lamon   [8]
Limana   [6]
Livinallongo del Col di Lana   [85]
Longarone   [10]
Lorenzago di Cadore   [3]
Lozzo di Cadore   [4]
Pedavena   [10]
Perarolo di Cadore   [4]
Pieve di Cadore   [21]
Ponte nelle Alpi   [14]
Quero Vas   [5]
Rivamonte Agordino   [3]
Rocca Pietore   [47]
San Gregorio nelle Alpi   [4]
San Nicol? di Comelico   [2]
San Pietro di Cadore   [10]
San Tomaso Agordino   [1]
San Vito di Cadore   [30]
Santa Giustina   [6]
Santo Stefano di Cadore   [14]
Sedico   [10]
Selva di Cadore   [18]
Seren del Grappa   [7]
Sospirolo   [8]
Sovramonte   [6]
Taibon Agordino   [7]
Tambre   [17]
Val di Zoldo   [53]
Valle di Cadore   [8]
Vigo di Cadore   [12]
Vodo Cadore   [6]
Voltago Agordino   [3]